L’Istituto

L'Istituto Comprensivo di Balangero, nato il 1^ settembre 2000, ha riunito in sé numerose realtà scolastiche dislocate su un territorio abbastanza vasto, comprendente 4 comuni della provincia di Torino nell'area pedemontana (Balangero, Mathi, Grosso, Cafasse).  Gli edifici scolastici sono in parte edifici d'epoca, in parte strutture di nuova costruzione. Tutte le sedi sono dotate di aree esterne per gioco e ricreazione. Vi sono aree di parcheggio gratuito e, per le scuole primarie, vigili o volontari svolgono il servizio di vigilanza in ingresso e uscita degli alunni. 

Tutte le sedi sono dotate di collegamento internet. Attualmente tutte le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie hanno adottato il registro elettronico; le famiglie sono state accreditate per l'accesso alle pagelle on-line e per le secondarie anche per l'accesso al registro. Vi sono 5 laboratori informatici nei plessi delle primarie e secondarie. 

L'Istituto ha partecipato al bando LAN-WLAN Asse II (FESR)Azione 10.8.1 Avviso pubblico 9035 del 13 luglio 2015, tramite il quale si è potenziata l'infrastruttura di rete interna dei plessi di scuola primaria e secondaria, al bando Ambienti digitali Asse II (FESR) Azione 10.8.1 Avviso 12810 del 15 ottobre 2015, per mezzo del quale si sono acquisite nuove attrezzature per la didattica, tra cui i nuovi personal computer che hanno rinnovato gli ormai obsoleti laboratori d'informatica dei plessi delle primarie di Balangero, Cafasse e Grosso, e al PON Smart Class I° Ciclo Asse II (FESR) Azione 10.8.6 - Avviso 4878 del 17 aprile 2020. 

Si è anche acquisito un nuovo pc per la segreteria didattica e per l'utenza. Sponsorizzazioni e donazioni hanno permesso l'acquisto di alcune LIM, oltre alle due fornite dal MIUR, e di altre attrezzature. Una LIM è stata vinta da alcune classi a seguito di un concorso. L'utilizzo prevalente di software applicativo gratuito facilita la diffusione delle TIC. In seguito all'attivazione della DDI per l'emergenza sanitaria Covid 19 i Comuni di Balangero e Mathi hanno dotato i plessi di 20 monitor interattivi; sono inoltre state previste nuove dotazioni LIM nei plessi di Grosso e Monasterolo grazie alle donazioni dei genitori. L'Istituto si è dotato delle piattaforme Google Suite for Education e Aula 01. 

Sei plessi sono dotati di palestra, mentre la primaria di Balangero per l'educazione motoria deve trasferirsi presso la palestra della scuola secondaria del medesimo comune. Solo le scuole secondarie di Balangero e Cafasse sono dotate di auditorium. Inoltre mancano laboratori linguistici, scientifici e musicali attrezzati. In alcuni casi, la dimensione ridotta del locale mensa impone il doppio turno. Le caratteristiche dell'Istituto, in particolare la presenza di dieci plessi e la contestuale necessità di collegamenti on-line efficienti tra le sedi e la Direzione-Segreteria, comportano spese di manutenzione e di progressiva sostituzione delle attrezzature. La ristrettezza di risorse statali gli scorsi anni ha quindi limitato investimenti ulteriori sui singoli plessi, salvo quelli possibili con sponsorizzazioni, donazioni, ecc.;